Programmazione a Blocchi Kit Robotica Educativa RoboMaker Clementoni

Openbadges ECDL Full Standard IT Security SpecialisedConsegui in modo facile e veloce Certificazione Informatica riconosciuta Massimo punteggio Concorso INPS, Bando Carabinieri, Concorsi Scuola, Forze Ordine, Università, Concorsi ANAS, Sanità ASL e Ospedale, Regione ed Enti Pubblici. Corso ECDL Online Patente Europea Computer 7 moduli Certificazione Nuova ECDL Full Standard e certificati ECDL IT Security Specialised Level + Simulazioni Esami Test ECDL AICA. Costo ECDL corsi in promozione 75€ Solo Corso ECDL Update oppure 150€ Corso ECDL + gratis Skills Card Nuova ECDL anche con Carta del Docente. Corso LIM Accreditato attestato ed esame tutto Online 250€. Nuovo Simulatore Prove INVALI Online 20€

Programmazione a Blocchi  cos’è, come funziona e come iniziare con il Kit #, anche per i bambini della # Primaria. Benefici per le discipline STEM, lingue  e  socializzazione. Montaggio robot #X1Explorer, #Programmazione visuale, blocchi principali, blocchi in verticale per azioni in parallelo. Video tutorial completo in italiano #RoboticaEducativa #Coding  #STEM https://wp.me/p4QRf5-1bE

Dopo un primo articolo sulla presentazione e recensione del #RoboMaker, in questo secondo articolo vediamo il controllo e la programmazione con via Bluetooth

Programmazione a Blocchi e Robotica Educativa cos’è, come funziona e come iniziare con RoboMaker ^

La robotica educativa, il coding e pensiero computazione sono alla base delle attività di questo “gioco” in kit di montaggio della Clementoni.  La programmazione a blocchi è una  programmazione visuale per rendere semplice e immediato ai bambini programmare e avvicinarsi cosi al coding, anche partendo da zero. Rispetto a programmare un sprite sullo schermo, costruire e programmare un vero robot che si muovo nel mondo reale, da di certo un coinvolgimento nettamente superiore grazie alla metodologia robotica educativa. I bambini amano costruire oggetti, smontarli, vedere e capire come funzionano. Con un minimo di supporto di un adulto anche i bambini più piccoli saranno in grado di costruire i 5 robot proposti nel kit di montaggio, di complessità crescente e con più sensori da poter utilizzare. Oltre le 5 proposte a progetto si possono realizzare altri robot in cui l’unico limite è la fantasia del bambino che usa il kit e i componenti disponibili.

Metodologia Robotica Educativa ^

Nella robotica educativa si usano i robot per per stimolare la curiosità e l’uso della logica nei bambini per imparare da soli a risolvere piccoli problemi di difficoltà crescente mentre si divertono e condividono le esperienze in gruppo, ed è una grande opportunità per tutte le Discipline STEM e le lingue. La robotica educativa stimola lo sviluppo del pensiero computazionale, l’attitudine al , l’analisi e la risoluzione dei problemi. Il ruolo dell’adulto / insegnante è quello di portare il bambino ad apprendere per scoperta, esplorando il e riconoscendo nell’errore opportunità per fare meglio o imparare nuove cose. E’ una attività che si fa in gruppo, quindi si impara a socializzare e lavorare assieme in team. Ogni anno ci sono anche gare di robotica e cui vincono i team più affiatati e coordinati.

Perché fare Coding visuale con i blocchi e sviluppare Pensiero Computazionale? ^

Il Coding, anche con la programmazione a blocchi o visuale,  consente di apprendere le basi della programmazione informatica, aiuta a sviluppare la logica, stimola la creatività ed educa al pensiero computazionale, a ragionare su problemi concreti e sul modo migliore per risolverli, il tutto senza scrivere una riga di codice o utilizzare la classica programmazione testuale che può risultare non semplice a un bambino. Basta spostare e ordinare in sequenza una serie di blocchi, che corrispondono a un comando, azione o condizione come vedremo di seguito.

La programmazione e il codice sono alla base della nostra società dell’informazione, anche dei giochi utilizzati ogni giorno dai bambini, e imparare sin da piccoli a conoscere il codice che governa tutte queste cose e oggetti che ci circondano, è fondamentale per affrontare la vita in modo attivo e non subire la tecnologia e l’inevitabile progresso.

Robotica Educativa Manuali e Libri di approfondimento su Amazon

X1-Explorer RoboMaker Clementoni  video montaggio in ^

Aperta la scatola il primo passo da fare e leggere i manuali e poi installare l’App e iniziare il montaggio come scritto nel precedente articolo Introduzione e recensione RoboMaker Clementoni. Per il montaggio è consigliata la supervisione e supporto di un adulto, ci si può aiutare con la comoda app che da tutte le istruzioni passo passo a colori e in 3D.

RoboMaker Clementoni APP i 5 Droid realizzabili

RoboMaker Clementoni APP i 5 Droid realizzabili

Ecco video “casalingo” realizzato da EttoCraft (7 anni) durante il divertente montaggio fatto seguendo passo passo le istruzioni dell’App su , qui riassunto in 1 minuto con la tecnica dello stop-motion, circa 1500 frame! Se vi piace e lo volete incoraggiare iscrivetevi al suo canale YouTube EttoCraft.it 

E’ assolutamente consigliato assistere il bambino nel montaggio, magari guardando prima il video presente nell’App, non andate a tentativi…. è facile rompere uno dei componenti e alcuni passaggi richiedono un po di forza, precisione e attenzione. ATTENZIONE mettere prima le 4 batterie dentro l’unità di controllo, se no dovrete smontare il Robot per farlo dopo.

Prova del Robot e connessione Bluetooth ^

Accendete il Robot tenendo premuto apposito pulsante su unità di controllo, poi attivate il Bluetooth sul dispositivo dove avete installato l’App e fate la connessione. Provate subito il funzionamento accedendo alla sezione controlla dell’App. La modalità controlla non prevede alcun utilizzo della programmazione a blocchi. Tramite di essa si possono controllare e comandare in tempo reale i 5 modelli di robot proposti. Ogni comando che invierai verrà eseguito istantaneamente dal robot, senza alcun ritardo. Dato che i 5 robot sono diversi sia da un punto di vista dei componenti elettronici usati che da quello delle funzioni, per ciascuno di essi è prevista una schermata di controllo apposita. Ecco video esempio di utilizzo

Programmazione a Blocchi con RoboMaker Clementoni X1-Explorer ^

Per fare la programmazione a blocchi del RoboMaker è consigliato iniziare con il primo Robot l’X1-Explorer dei 5 proposti. Accedere alll’App e scegliere modalità IMPARA, il comodo tutorial spiega l’uso dei vari blocchi e del paradigma di programmazione a blocchi. Iniziare con i blocchi di movimento e provare subito. Quanto qui imparato sarà poi utile anche nei robot successivi che fanno uso di più sensorie con cui potremo quindi fare molte più cose. Ad ogni movimento si possono abbinare azioni, tempi, cicli, rotazioni, ripetizioni e condizioni e tutti i classici elementi della programmazione a blocchi in simile a ScratchJR

Per questo robot non soo previsti sensori che quindi non appariranno fra i blocchi, quindi le condizioni saranno solo di tempo o cicli. C’è un’ampia scelta di suoni che il robot può emettere provateli e scegliete quelli che vi piacciono e fateli eseguire nei momenti opportuni, magari prima di un cambio di direzione o altro. Se state eseguendo il tutorial, a video vedrete lampeggiare quelle parti in cui mettere o cambiare i parametri di tempo o altro. Con queste attività il bambino impara un esempio di programmazione lineare in cui i comandi vengono eseguiti in successione stabilendo semplicemente le condizioni di passaggio dall’una all’altra.

Più avanti si scoprirà la programmazione con blocchi in verticale in cui le azioni avvengono in simultanea/parallelo. Il robot può essere programmato direttamente anche dal tastierino che ha sulla schiena nel controller. I possibile controllare singolarmente tutti i motori e il relativo senso di rotazione, ed emettere eventuali suoi. Non è comodo programmare come con l’App visuale, ma in alcuni casi può essere utile.

RoboMaker Clementoni dove acquistarlo ^

Certo che ne sono passati di anni da quando la Clementoni faceva puzzle, Sapientino e giochi da tavolo. Negli ultimi anni è entrata nel mondo digitale con i Tablet Clementoni ClemPad e adesso con i Robot. Questo RoboMaker Clementoni ci ha veramente colpito e dopo aver visto l’introduzione a cura del Prof Alessandro Bogliolo l’abbiamo subito preso a meno di 50€ su Amazon

RoboMaker Clementoni il regalo perfetto per la Robotica Educativa e Coding

RoboMaker è dotato di un Bluetooth a risparmio energetico (BLE = Bluetooth Low Energy) ed è compatibile con: iPhone 4S o modelli successivi, iPad 3 o modelli successivi, iPad Air o modelli successivi, iPad mini 1 o modelli successivi, iPod touch 5th Generation o modelli successivi, tutti i dispositivi dotati di BLE e del software AndroidTM 4.4 (o versioni successive) e di minimo 1GB di RAM. L’App non è compatibile con i dispositivi con sistema operativo Windows. Noi l’abbiamo provato in abbinamento con un iPad è ha funzionato a primo colpo, permettendo il controllo anche oltre i 9 metri. Trovate qui altri Kit di Robotica Educativa

Altri Kit Robotica Educativa

RoboMaker Clementoni video presentazione completa ^

Ecco la presentazione completa del Prof. Alessandro Bogliolo sui vantaggi e peculiarità del Kit di Robotica Educativa Clementoni RoboMaker, di cui trovate estratto anche sul manuale d’uso in cui viene spiegata anche la programmazione a blocchi e le modalità Impara, Crea e Controlla.

Openbadges ECDL Full Standard IT Security SpecialisedConsegui in modo facile e veloce Certificazione Informatica riconosciuta Massimo punteggio Concorso INPS, Bando Carabinieri, Concorsi Scuola, Forze Ordine, Università, Concorsi ANAS, Sanità ASL e Ospedale, Regione ed Enti Pubblici. Corso ECDL Online Patente Europea Computer 7 moduli Certificazione Nuova ECDL Full Standard e certificati ECDL IT Security Specialised Level + Simulazioni Esami Test ECDL AICA. Costo ECDL corsi in promozione 75€ Solo Corso ECDL Update oppure 150€ Corso ECDL + gratis Skills Card Nuova ECDL anche con Carta del Docente. Corso LIM Accreditato attestato ed esame tutto Online 250€. Nuovo Simulatore Prove INVALI Online 20€ casa-olimpia-tour-cosa-fare-vacanza-sicilia-itinerari-consiglio-viaggio