WEP Wired Equivalent Privacy

Vecchio standarda per rendere sicure le trasmissioni radio delle reti Wi-Fi. WEP è stato progettato per fornire una sicurezza comparabile a quelle delle normali reti LAN cablate. Seri difetti sono stati scoperti nella particolare implementazione dell’algoritmo crittografico utilizzato per rendere sicure le comunicazioni. Questo ha reso necessario una revisione del WEP che adesso viene considerato un sottoinsieme del più sicuro standard Wi-Fi Protected Access (WPA) rilasciato nel 2003 e facente parte dell’IEEE 802.11i (conosciuto come WPA2) definito nel giugno del 2004. Il WEP viene ritenuto il minimo indispensabile per impedire a un utente casuale di accedere alla rete locale, ed ormai raramente utilizzato.

Non riusciamo a trovare quello che cerchi. Forse eseguire una ricerca potrebbe essere di aiuto.