Concorso Carabinieri 2019 L’Arma dei Carabinieri assume Allievi Marescialli Certificazione Informatica ECDL incrementa punteggio Simulatore per prepararsi

Openbadges ECDL Full Standard IT Security SpecialisedConsegui in modo facile e veloce Certificazione Informatica riconosciuta Massimo punteggio Concorso INPS, Bando Carabinieri, Concorsi Scuola, Forze Ordine, Università, Concorsi ANAS, Sanità ASL e Ospedale, Regione ed Enti Pubblici. Corso ECDL Online Patente Europea Computer 7 moduli Certificazione Nuova ECDL Full Standard e certificati ECDL IT Security Specialised Level + Simulazioni Esami Test ECDL AICA. Costo ECDL corsi in promozione 89€ Solo Corso ECDL Update oppure 150€ Corso ECDL + gratis Skills Card Nuova ECDL anche con Carta del Docente. Corso LIM Accreditato attestato ed esame tutto Online 250€. Nuovo Simulatore Prove INVALI Online 20€
Concorso 2019 L’Arma dei assume Allievi Marescialli Certificazione Informatica ECDL incrementa Simulatore per prepararsi
5 (100%) 4 vote[s]

Concorso Carabinieri 2019 a chi è aperto? Come entrare nell’Arma dei Carabinieri? Quando le assunzioni?  Quanti i posti allievi Carabinieri disponibili? Come incrementare il proprio punteggio con Certificazioni Informatiche valide l’indispensabile #ECDL utile anche nella Prova Preliminare. Date e scadenze presentazione domanda? Come e dove presentare al domanda? Quali i requisiti per partecipare? Quali i limiti di età e titoli di studio? Come prepararsi e studiare? Come scaricare gratis il Simulatore del Concorso 2019 #AllieviCarabinieri Quale la retribuzione quanto pagano? https://wp.me/p4QRf5-1qB

Concorso Carabinieri 2019 Allievi Marescialli

Con il Decreto Dirigenziale n. M_D GMIL REG2018_0730992 del 21/12/2018 è stato pubblicato il Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 9° corso triennale di 536 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori dell’Arma dei Carabinieri.

Concorso Carabinieri 2019 Scadenza e Requisiti in sintesi ^

Possono partecipare al concorso (con scadenza 04/02/2019) i militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti ed a quello degli Appuntati e Carabinieri (ivi compresi gli appartenenti al Ruolo Forestale), nonché gli Allievi Carabinieri e i cittadini italiani che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, abbiano i requisiti previsti dal bando di concorso.

Concorso Carabinieri 2019 Valutazione titoli e Certificazione informatica ECDL ^

La conoscenza del programma ECDL è utile nella Prova Preliminare (Allegato D) e da punteggio come da Allegato B al bando con la tabella di valutazione titoli,  nella sezione G a pagina 3 trovate anche la valutazione delle Certificazioni Informatiche riconosciute a livello Europeo = ECDL 0,20 punti a condizione che sia stata rilasciata negli ultimi tre anni alla data di scadenza di presentazione della domanda di partecipazione al concorso. Quindi che ha una vecchia ECDL Core o conseguita più di 3 anni fa si affretti ad aggiornarsi se non vuole perdere il punteggio. Il Bando sembra richiedere competenze nell’ambito specifico della sicurezza informatica pertanto è importante aver sostenuto l’esame ECDL IT Security

ECDL-Spacialised-Certificato-IT-Security-Certificazione-Informatica-Riconosciuta-MIUR-bando-concorso

completo comodamente da casa, senza vincoli di orari + Skills Card inclusa per fare gli esami di Certificazione Informatica Patente Europea del Computer ECDL valida per i Pubblici 2019 Carabinieri, Forze Ordine, INPS, e altri. Con un minimo di 8-12 ore TOTALI di preparazione e 1 esame ottieni attestato riconosciuto MIUR ECDL Livello Specialistico massimo punteggio . Scopri di più

Arma dei Carabinieri, Organizzazione, mansioni, attività e mezzi ^

L’Arma dei Carabinieri nata come “Arma” nell’ambito dell’Esercito Italiano dal 2000 ha collocazione autonoma nell’ambito del Ministero della Difesa, con il rango di forza armata, ed è forza militare di polizia a competenza generale e in servizio permanente di pubblica sicurezza. Al vertice dell’istituzione vi è un “comandante generale” con il grado di generale di corpo d’armata. Nell’ottobre 2016 con l’assorbimento del Corpo forestale dello Stato nasce il “Comando unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare” alle dipendenze funzionali del ministro delle risorse agricole e forestali.

L’Arma dei Carabinieri è organizzata in vari livelli, Organizzazione centrale, Organizzazione addestrativa, Organizzazione territoriale, Organizzazione mobile e speciale, Organizzazione per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare, Reparti e unità per esigenze specifiche. Ci sono stazioni di Carabinieri praticamente in ogni Comune d’Italia. In caso di emergenza, per contattare i Carabinieri è sufficiente comporre su qualsiasi apparato telefonico il numero unico Europeo Emergenze 112 (senza alcun costo)

Quanto pagano? Quali le retribuzioni nei Carabinieri? Quanto guadagna un Militare dell’Arma? ^

Ecco gli stipendi

• Tenente – Stipendio lordo annuale pari a circa 24.000 euro.
• Capitano – Stipendio lordo annuale pari a circa 24.955 euro.
• Tenente Colonnello/Maggiore – Stipendio lordo annuale pari a circa 25.905 euro.

Vedere tabella stipendiale completa dal Ministero della Difesa con le varie posizioni economiche, indennità, incrementi mensili, assegni familiari e agevolazioni varie.

Concorso Carabinieri 2019 Allievi Marescialli i posti disponibili, cosa sapere ^

In questa edizione del concorso per titoli ed esami, per l’ammissione al 9° corso triennale (2019−2022) di 536 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori dell’Arma dei Carabinieri. Dei 536 posti messi a concorso:
a) 112 sono riservati:
 al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze Armate, compresa l’Arma dei Carabinieri, e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
 ai diplomati delle Scuole militari dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica;
 agli assistiti dall’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari di carriera dell’Esercito Italiano, dall’Istituto Andrea Doria per l’assistenza dei familiari e degli orfani del personale della Marina Militare, dall’Opera nazionale per i figli degli aviatori e dall’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari dell’Arma dei Carabinieri, in possesso dei prescritti requisiti;

b) 5 sono riservati ai candidati orfani o coniugi di deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio ovvero di grandi invalidi di cui all’articolo 18 della Legge 12 marzo 1999, n. 68

3. I posti riservati di cui al comma 2, eventualmente non ricoperti per insufficienza di candidati riservatari idonei saranno devoluti agli altri candidati idonei secondo l’ordine della graduatoria di merito.
4. Con successivo decreto sarà indetto il concorso per l’ammissione al 9° corso triennale di 24 Allievi Marescialli riservato, ai sensi dell’articolo 33 del Decreto del Presidente della Repubblica del 15 luglio 1988, n. 574, ai candidati in possesso dell’attestato di bilinguismo riferito a livello non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado di cui all’articolo 4 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752 e successive modificazioni, per il successivo impiego presso Reparti/Enti/Uffici situati nella provincia di Bolzano o aventi competenza regionale.
5. E’ stabilito in 22 il numero dei vincitori del concorso di cui al comma 1 da formare nelle specializzazioni in materia di sicurezza e tutela ambientale, forestale e agroalimentare, ai sensi
dell’articolo 683, comma 7, lettera a) del Decreto Legislativo n. 66 /2010.
6. All’atto della presentazione della domanda con le modalità di cui all’articolo 3, i candidati hanno facoltà di esprimere preferenza per la e per l’impiego nelle specializzazioni di cui al comma 5.
7. Resta impregiudicata per l’Amministrazione della difesa la facoltà di revocare o annullare il presente bando di concorso, di sospendere o rinviare le prove concorsuali, di modificare il numero dei posti, di sospendere l’ammissione dei vincitori alla frequenza del corso in ragione di esigenze attualmente non valutabili né prevedibili ovvero in applicazione di leggi di bilancio dello Stato o finanziarie o di disposizioni di contenimento della spesa pubblica. In tal caso, l’Amministrazione della difesa provvederà a dare formale comunicazione mediante avviso che verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, 4ª Serie Speciale.
8. Nel caso in cui l’Amministrazione eserciti la potestà di auto-organizzazione prevista dal comma precedente, non sarà dovuto alcun rimborso pecuniario ai candidati circa eventuali spese dagli stessi sostenute per la partecipazione alle selezioni concorsuali.
9. La Direzione Generale si riserva altresì la facoltà, nel caso di eventi avversi di carattere eccezionale che impediscano oggettivamente a un rilevante numero di candidati di presentarsi nei tempi e nei giorni previsti per l’espletamento delle prove concorsuali, di prevedere sessioni di recupero delle prove stesse. In tal caso, sarà dato avviso nei siti internet “www.difesa.it” e “www.carabinieri.it”, definendone le modalità. Il citato avviso avrà valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti gli interessati.

ECDL-Spacialised-Certificato-IT-Security-Certificazione-Informatica-Riconosciuta-MIUR-bando-concorso

Corso ECDL completo comodamente da casa, senza vincoli di orari + Skills Card inclusa per fare gli esami di Certificazione Informatica Patente Europea del Computer ECDL valida per i Concorsi Pubblici 2019 Carabinieri, Forze Ordine, INPS, e altri. Con un minimo di 8-12 ore TOTALI di preparazione e 1 esame ottieni attestato riconosciuto MIUR ECDL Livello Specialistico massimo punteggio Bandi Scuola. Scopri di più

Concorso Carabinieri 2019 Quali sono i requisiti per partecipare? ^

Possono partecipare al concorso:
a) i militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti ed a quello degli Appuntati e Carabinieri (ivi compresi gli appartenenti al Ruolo Forestale), nonché gli Allievi Carabinieri che alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande:
1) siano idonei al servizio militare incondizionato. Coloro che risultino temporaneamente inidonei sono ammessi al concorso con riserva fino all’effettuazione delle prove di efficienza fisica previste dal successivo articolo 9;
2) abbiano conseguito o siano in grado di conseguire, al termine dell’anno scolastico 2018-2019, il diploma di istruzione secondaria di secondo grado, a seguito della frequenza di un corso di studi di durata quinquennale ovvero quadriennale integrato dal corso annuale previsto per l’accesso alle università dall’articolo 1 della Legge 11 dicembre 1969, n. 910 e successive modifiche e integrazioni. Il candidato che ha conseguito il titolo di studio all’estero dovrà documentarne l’equipollenza ovvero l’equivalenza secondo la procedura prevista dall’articolo 38 del D.Lgs. 165/2001, la cui modulistica è disponibile sul sito web del Dipartimento della Funzione Pubblica (http://www.funzionepubblica.gov.it/articolo/dipartimento/22-02-
2016/modulo-la-richiesta-dellequivalenza-del-titolo-di-studio-stranieri), consegnando idonea documentazione all’atto della presentazione alle prove di efficienza fisica di cui all’articolo 9.
Il candidato che non sia ancora in possesso del provvedimento di equipollenza o equivalenza dovrà dichiarare di aver presentato la relativa richiesta;
3) non abbiano superato il giorno di compimento del 30° anno di età. Gli aumenti dei limiti di età previsti per l’ammissione ai concorsi per pubblici impieghi non si applicano ai limiti massimi di età stabiliti per il reclutamento nel ruolo Ispettori;
4) non abbiano riportato, nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a due anni, sanzioni disciplinari più gravi della consegna;
5) non abbiano riportato, nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a due anni, una qualifica inferiore a nella media ovvero, in rapporti informativi, giudizi corrispondenti;
6) non siano stati giudicati inidonei all’avanzamento al grado superiore nell’ultimo biennio;
7) non siano stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non siano in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
b) i cittadini italiani che alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande:
1) abbiano compiuto il 17° anno di età e non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età e abbiano il consenso dei genitori o di chi esercita la responsabilità genitoriale se minorenni. Per coloro che abbiano già prestato servizio militare per una durata non inferiore alla ferma obbligatoria il limite massimo di età è elevato a 28 anni. Gli aumenti dei limiti di età previsti per l’ammissione ai concorsi per altri pubblici impieghi non trovano applicazione;
2) godano dei diritti civili e politici;
3) non siano stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non siano in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi né si trovino in situazioni comunque incompatibili con l’acquisizione o la conservazione dello stato di Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri;
4) siano in possesso di condotta incensurabile e non abbiano tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato. L’accertamento di tale requisito sarà effettuato d’ufficio dall’Arma dei Carabinieri con le modalità previste dalla normativa vigente;
5) abbiano conseguito o siano in grado di conseguire, al termine dell’anno scolastico 2018-2019, il diploma di istruzione secondaria di secondo grado a seguito della frequenza di un corso di studi di durata quinquennale ovvero quadriennale integrato dal corso annuale previsto per l’accesso all’università dall’articolo 1 della Legge 11 dicembre 1969, n. 910 e successive modificazioni e integrazioni. Il candidato che ha conseguito il titolo di studio all’estero dovrà documentarne l’equipollenza ovvero l’equivalenza secondo la procedura prevista dall’articolo 38 del D.Lgs. 165/2001, la cui modulistica è disponibile sul sito web del Dipartimento della Funzione Pubblica (http://www.funzionepubblica.gov.it/articolo/dipartimento/22-02-
2016/modulo-la-richiesta-dellequivalenza-del-titolo-di-studio-stranieri), consegnando idonea
documentazione all’atto della presentazione alle prove di efficienza fisica di cui all’articolo 9.
Il candidato che non sia ancora in possesso del provvedimento di equipollenza o equivalenza dovrà dichiarare di aver presentato la relativa richiesta.
6) non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico–fisica;
7) non siano stati sottoposti a misure di prevenzione;
8) se candidati di sesso maschile, non siano stati dichiarati obiettori di coscienza ovvero ammessi a prestare servizio sostitutivo civile ai sensi della Legge 8 luglio 1998, n. 230, a meno che abbiano presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinuncia allo status di obiettore di coscienza presso l’Ufficio nazionale per il servizio civile non prima che siano decorsi almeno cinque anni dalla data in cui sono stati collocati in congedo, come disposto dall’articolo 636 del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66. In tal caso, la dichiarazione dovrà essere esibita all’atto della presentazione alle prove di efficienza fisica di cui all’articolo 9.
2. I candidati che nelle more dell’espletamento del concorso transitano dalla posizione di cui al precedente comma 1, lettera a) a quella prevista al comma 1, lettera b) o viceversa dovranno riunire anche i requisiti per la nuova categoria di appartenenza, fatta eccezione per l’età.
3. I candidati che dichiarino nella domanda di partecipazione di non aver ancora conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado ma di conseguirlo al termine dell’anno scolastico 2018-2019, dovranno far pervenire immediatamente, al momento del rilascio, qualora idonei, e comunque entro il 30 luglio 2019, dichiarazione sostitutiva dalla quale risulti l’avvenuto conseguimento.
4. L’ammissione al corso è subordinata al superamento delle prove di efficienza fisica di cui al successivo articolo 9, nonché al riconoscimento del possesso dell’idoneità psico–fisica e attitudinale, da accertarsi con le modalità indicate ai successivi articoli 10 e 12.
5. I requisiti di cui al comma 1 devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande indicato al successivo articolo 3. Gli stessi e l’idoneità psico–fisica di cui al precedente comma 4, fatta eccezione per l’età, devono essere mantenuti fino alla data di incorporamento presso la Scuola Marescialli e Brigadieri, pena l’esclusione dal concorso. 6. L’Amministrazione può disporre, in ogni momento e anche a seguito di verifiche successive, con provvedimento motivato del Direttore Generale per il Personale Militare o di autorità da lui delegata, l’esclusione del candidato dal concorso o dalla frequenza del corso per difetto dei requisiti prescritti nonché per la mancata osservanza dei termini perentori stabiliti nel presente bando. 7. Tutti i candidati partecipano “con riserva” alle prove e agli accertamenti previsti dal presente bando di concorso.

ECDL-Spacialised-Certificato-IT-Security-Certificazione-Informatica-Riconosciuta-MIUR-bando-concorso

Corso ECDL completo comodamente da casa, senza vincoli di orari + Skills Card inclusa per fare gli esami di Certificazione Informatica Patente Europea del Computer ECDL valida per i Concorsi Pubblici 2019 Carabinieri, Forze Ordine, INPS, e altri. Con un minimo di 8-12 ore TOTALI di preparazione e 1 esame ottieni attestato riconosciuto MIUR ECDL Livello Specialistico massimo punteggio Bandi Scuola. Scopri di più

Concorso Carabinieri 2019 Come si svolgerà il concorso? ^

Il concorso si articolerà in diverse fasi una prova scritta di selezione, costituito da un questionario a risposta multipla. Le prove di efficienza fisica; gli accertamenti sanitari, volti a verificare l’idoneità psicofisica al servizio. Gli accertamenti attitudinali: uno o più test e/o questionari, eventuali prove di performance, intervista attitudinale, colloquio con la commissione.

Concorso Carabinieri 2019 Iter concorsuale ^

  1. Presentazione domande
  2. Esercitazione Test
  3. Prova preliminare della durata di 60 minuti questionario comprendente un numero di quesiti a risposta multipla predeterminata non superiore a 100 (cento). Essa verterà su argomenti di cultura generale (italiano, attualità, storia, geografia, matematica, geometria, Costituzione e cittadinanza italiana, scienze), di storia e struttura ordinativa dell’Arma dei Carabinieri, di logica deduttiva (ragionamento numerico e capacità verbale), di informatica (conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse), su quesiti di ragionamento verbale finalizzati a verificare la comprensione di un testo ed istruzioni scritte e su elementi di conoscenza di una
    lingua straniera a scelta tra il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco.
  4. Esiti Prova preliminare
  5. Prove efficienza fisica
  6. Prove Psico fisiche
  7. Prova scritta
  8. Esiti Prova scritta
  9. Accertamenti attitudinali
  10. Prova orale
  11. Prova facoltativa lingua straniera
  12. Graduatoria finale

Come studiare e preparasi? Simulatore Concorso Carabinieri 2019 si online che Simulatore per dispositivi mobili ^

Per una migliore preparazione dei candidati al superamento dei test delle prove di preselezione dei concorsi, sia pubblici sia interni, è stata sviluppata una nuova versione dell’applicazione web “Simulatore concorsi”. L’accesso in sicurezza alla piattaforma, disponibile sul sito e in ambiente mobile per dispositivi  e iOS, è garantito da un codice personale unico, alfanumerico e a barre, assegnato automaticamente dal sistema al termine della presentazione della “Domanda on-line” di partecipazione al concorso.

Ad ogni attivazione e in relazione al concorso selezionato, l’applicativo genera 100 domande secondo due modalità, “Esercitazione” e “Prova d’Esame”. In entrambi i casi e per i soli concorsi pubblici, il candidato può scegliere in quale lingua straniera (inglese, francese, tedesco e spagnolo) vuole che gli siano somministrate le ultime 10 domande.

Nella modalità di default, “Esercitazione”, la prova non è a tempo. L’utente decide il livello di difficoltà delle domande (consigliato, facile, medio, difficile) ed ha la possibilità di visualizzare immediatamente la risposta errata. Quale ausilio all’autoapprendimento, il sistema non consente di passare alla domanda successiva fino a quando non viene individuata la risposta corretta.

La “Prova d’esame”, invece, è a tempo, un’ora, e sia l’esito delle risposte (“errate” e “saltate”) sia il punteggio conseguito vengono visualizzati al termine del questionario.

Il simulatore prevede anche una sezione “News” con notizie d’interesse sul concorso selezionato e la possibilità di inviare segnalazioni di eventuali errori riscontrati.

Accedi alla pagina e poi clicca sulla destra SIMULATORE CONCORSO

Scarica il Simulatore Mobile

Dispositivi iOS iPhone iPad

Dispositivi Android

ECDL-Spacialised-Certificato-IT-Security-Certificazione-Informatica-Riconosciuta-MIUR-bando-concorso

Corso ECDL completo comodamente da casa, senza vincoli di orari + Skills Card inclusa per fare gli esami di Certificazione Informatica Patente Europea del Computer ECDL valida per i Concorsi Pubblici 2019 Carabinieri, Forze Ordine, INPS, e altri. Con un minimo di 8-12 ore TOTALI di preparazione e 1 esame ottieni attestato riconosciuto MIUR ECDL Livello Specialistico massimo punteggio Bandi Scuola. Scopri di più

Concorso Carabinieri 2019 tutte le informazioni e come presentare la domanda. Bando in PDF e allegati ^

Di seguito tutti i link dove puoi leggere il bando e presentare subito la domanda dalla pagina del sito dedicata al Concorso Allievi Carabinieri

Concorso Carabinieri 2019 Note ^

Tutte le informazioni presenti sono state prese da Internet e dal sito dell’Arma dei Carabinieri, non ci assumiamo alcuna responsabilità sulla loro correttezza, ne possiamo fornire ulteriori informazioni sul Concorso oltre a quanto scritto. Le uniche ulteriori informazioni che vi possiamo dare sono su come incrementare il punteggio con la Patente Informatica Europea del Computer ECDL e su come conseguirla nel modo più veloce possibile e con il minimo sforzo grazie al nostro Corso ECDL Oline

Openbadges ECDL Full Standard IT Security SpecialisedConsegui in modo facile e veloce Certificazione Informatica riconosciuta Massimo punteggio Concorso INPS, Bando Carabinieri, Concorsi Scuola, Forze Ordine, Università, Concorsi ANAS, Sanità ASL e Ospedale, Regione ed Enti Pubblici. Corso ECDL Online Patente Europea Computer 7 moduli Certificazione Nuova ECDL Full Standard e certificati ECDL IT Security Specialised Level + Simulazioni Esami Test ECDL AICA. Costo ECDL corsi in promozione 89€ Solo Corso ECDL Update oppure 150€ Corso ECDL + gratis Skills Card Nuova ECDL anche con Carta del Docente. Corso LIM Accreditato attestato ed esame tutto Online 250€. Nuovo Simulatore Prove INVALI Online 20€ casa-olimpia-tour-cosa-fare-vacanza-sicilia-itinerari-consiglio-viaggio