Cos’è il Ransomware?

Il ransomware è un malware (famiglia di software dannosi che si installano senza autorizzazione dell’utente) creato per bloccare il computer da remoto e criptare i dati dell’utente tenendoli virtualmente in ostaggio fin quando non viene pagato un riscatto entro un termine di alcune ore. Se l’utente non paga i dati verranno cancellati o resi del tutto inaccessibili. Prende il nome dal termine inglese “ransom” che significa appunto prendere in ostaggio. Molto diffuso inizialmente in Russia, dal 2013 colpisce con molte varianti in tutto il mondo.