PBL

PBL Che cos’è?

PBL è l’acronimo di diverse modalità di apprendimento

Project Based Learning Apprendimento basato sui progetti, sperimentato verso il 1918, è un approccio didattico in cui gli studenti imparano indagando su una domanda, un problema o una sfida complessi. Promuove l’apprendimento attivo, coinvolge gli studenti e consente un pensiero di ordine superiore

Problem Based Learning Apprendimento basato sui problemi e il problem solving nato negli anni 60. Gli studenti imparano su un argomento attraverso la risoluzione di problemi e generalmente lavorano in gruppo per risolvere il problema in cui, spesso, non esiste una risposta corretta. In breve, “consente agli studenti di condurre ricerche, integrare teoria e pratica e applicare conoscenze e competenze per sviluppare una soluzione praticabile a un problema definito”

Play Based Learning Apprendimento basato sul gioco. E’ un approccio educativo per il bambino, che promuove lo sviluppo accademico, socio-emotivo e cognitivo attraverso il gioco libero o guidato da un adulto. Nel gioco guidato, gli insegnanti migliorano l’esplorazione e l’apprendimento dei bambini con una guida utile, facendo attenzione a non essere invasivi nel gioco dei bambini. E’ un apprendimento adatto allo sviluppo dei bambini, e in cui i bambini imparano al loro ritmo attraverso il naturale processo di gioco. A volte viene usato il termine Gamification quando l’attività ludico educativa è rivolta non solo ai bambini ma anche ad adulti.