Robotica Educativa

Nella robotica educativa si usano i robot per per stimolare la curiosità e l’uso della logica nei bambini per imparare da soli a risolvere piccoli problemi di difficoltà crescente mentre si divertono e condividono le esperienze in gruppo, ed è una grande opportunità per tutte le Discipline STEM e le lingue. La robotica educativa stimola lo sviluppo del pensiero computazionale, l’attitudine al problem solving, l’analisi e la risoluzione dei problemi. Qui articoli su attività didattiche, robotica bambini e prodotti che permettono ai ragazzi di comprendere come sono progettati, realizzati e programmati i robot e i metodi che permettono a un robot di eseguire compiti specifici seguendo un programma e utilizzando sensori, motori e attuatori. Nella fantascienza, le Tre Leggi della Robotica sono un insieme di leggi scritte da Isaac Asimov, alle quali obbediscono tutti i robot dotati di AI Intelligenza Artificiale: 1) Un robot non può recar danno a un essere umano né può permettere che, a causa del proprio mancato intervento, un essere umano riceva danno. 2) Un robot deve obbedire agli ordini impartiti dagli esseri umani, purché tali ordini non contravvengano alla Prima Legge. 3) Un robot deve proteggere la propria esistenza, purché questa autodifesa non contrasti con la Prima o con la Seconda Legge.

Robotica Educativa Manuali e Libri di approfondimento su Amazon